martedì 15 luglio 2008

Messina riparte dai dilettanti



E' finita..... Il calcio a Messina riparte da palcoscenici che avevamo con onore e sudore lasciato ad altri....
Ritirando l'iscrizione dalla serie B il buon Vincenzino Franza ha deciso di non dichiarare fallimento e quindi ha chiesto l'iscrizione nella lega dilettanti..... Furbetto il tipo no?
......Vergogna.....

Cmq sono sicuro di una cosa, fosse stato a decidere soltanto un membro della famiglia Franza non saremmo a questo punto. E sto parlando di Pietro Franza. Peccato che pur essendo il Presidente non ha mai fatto prevalere il suo lato da tifoso, ma soltanto quello di scarso imprenditore (Valentini, Giordano docet) o almeno questo a fatto capire...
Puo' capitare tutto nella vita ma bisogna affrontare le cose con dignità e lottare. Le promesse politiche le prese in giro da 2 anni a questa parte fanno capire soltanto che a perderci siamo noi come tifosi e cittadini.

4 commenti:

  1. AHAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH Poveretto non piangere HAHHAAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAAHAHAHAHAA

    RispondiElimina
  2. Tranquillo che non mi fai rabbia tu povero coglione anonimo fidati. Vuol dire che non sei un vero sportivo ma appunto un povero coglione! Saluti!

    RispondiElimina
  3. Nino ricordati che nessuna notte è così lunga da impedire al sole di risorgere. Ci siamo rialzati negli anni '70, poi lo abbiamo fatto nuovamente nel 1997 e lo rifaremo oggi. Speriamo che qualcuno prenda la squadra e la iscrivi con il Lodo Petrucci in serie C2. Sarebbe troppo bello perché da un lato resteremmo tra i professionisti e dall'altro non ci sarebbero più questi arroganti, presuntuosi e spocchiosi dei Franza. Martorana ha già dato l'idea per il nuovo nome della società ed è bellissimo Acr Messina che sta per Associazione Calcio Rinascita Messina...Torneremo grandi

    RispondiElimina
  4. Di questo ne sono sicuro anch'io. Massimo. Tra l'altro ci siamo visti ieri al giardino delle Palme se non erro. Hai salutato un mio amico, eravamo seduti vicini. Piacere dunque! E forza Acr Messina!

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget