martedì 30 dicembre 2008

Pencilmation 3 (altra prova animata NinoF)

giovedì 25 dicembre 2008

Mimmo e Stellario CAFON STREET episodio 5 - Natale menzu friddu

mercoledì 24 dicembre 2008

lunedì 15 dicembre 2008

Aggiornata Fotogallery 13/12/2008 Sabato GLAM

Glam sabato 13/12/2008

Kombat League Francesco Coppola

07/12/08 Secondo Master Regionale ad Avola, Francesco Coppola cat. KO

lunedì 8 dicembre 2008

mercoledì 3 dicembre 2008

stipsyking "L'uomo che sussurava alle galline"

IL VIDEO CHE HA SCONVOLTO YOUTUBE!!!!!

COMMOVENTE!!!!

domenica 30 novembre 2008

Messina Calcio dopo il Fallimento quale futuro?

Da oggi, dovrebbe dissolversi definitivamente, lo spettro della gestione "Franza" sui manti erbosi (e non) della Messina Calcistica.... Domenico Cataldo, il curatore fallimentare nominato dal tribunale, è già attivo nel tentativo di far rientrare il più possibile i debiti sociali. A questo punto per l'attuale prima squadra della città, saranno tempi sicuramente duri e dispiace, per i ragazzi e per l'attuale staff, da Di Maria in primis. Ciccio La Rosa non credo possa intervenire nel mercato, e visto poi il sicuro scioglimento a fine campionato, non so con quale spirito possano "sudarsi" una eventuale salvezza. A questo punto che succederà? Visto che anche a Nikki Patti è stato revocato il mandato di gestione della società, viviamo con una nuova incognita, ma con una certezza, che il prossimo anno la prima squadra in città sarà il Camaro. Speriamo in serie D.........

foto agormagazine

lunedì 24 novembre 2008

L’Università di Messina al centro dell’ “Arena di Domenica In”

Il “caso” dell’Ateneo Peloritano “sbarca” nel pomeriggio delle famiglie italiane. Le accuse sono sempre le stesse: ma questa volta nel “calderone” finiscono anche i rappresentati degli studenti
«I rappresentanti degli studenti dell’Università di Messina si devono vergognare». Un messaggio forte quello che Massimo Giletti, dall’ “L’Arena di Domenica In”, ha rivolto agli studenti dell’Ateneo Peloritano, accusati di aver assunto un atteggiamento assolutamente sconcertante di fronte all’invito a partecipare alla puntata andata in onda questo pomeriggio sulla rete ammiraglia e che titolava: “Concorsi truccati all'Università di Messina”.

«Sono profondamente sconcertato e deluso dal comportamento avuto da questi soggetti, che dovrebbero rappresentare la voce dei ragazzi dell'ateneo. La nostra redazione ha più volte cercato di contattarli invitandoli ad intervenire al nostro dibattito, ma hanno pensato bene di non rendersi reperibili. Una di loro prima aveva dato l'ok, poi ci ha chiamato proprio ieri pomeriggio dicendo di non poter partecipare alla puntata a causa di un impegno improvviso. Un altro invece dopo averlo contattato personalmente mi ha risposto: "Lei perché mi chiama? Com’è riuscito ad avere il mio numero?". Il suo telefono è rimasto spento per un giorno e poi ha pensato bene di mandare una mail in cui avvertiva della sua assenza».

Dopo gli articoli apparsi su Repubblica e Corriere, dopo la prima serata di rai due ad Annozero, il “caso” Università di Messina, ancora una volta, nello spazio di pochi giorni, entra nelle case degli italiani attraverso l’ingresso “principale”. A denunciare in diretta tv, la difficile situazione che attraversa in questo momento l’Ateneo Peloritano è una docente della stessa Università, Antonella Minniti, a cui Giletti promette: «Persone oneste e coraggiose come lei che hanno la forza e la dignità di denunciare questa illegale e non più tollerabile realtà di nepotismo all’interno dell’Università di Messina, meritano di non essere lasciate da sole. Noi di Domenica In vi staremo vicini, lo dica anche al professore Cucinotta».

Attacchi duri anche da parte del mass-mediologo Klaus Davi, che definisce assolutamente vergognoso quanto successo a Messina: «Vige una situazione di omertà che ha veramente dell’incredibile». A non andare direttamente all'attacco è invece il professore Michele Ainis, attualmente docente di diritto pubblico presso l’Università Roma Tre e per un periodo anche a Messina. A detta del professore è giusto denunciare realtà di questo tipo ma è altrettanto necessario cercare di non fare di tutta l’erba un fascio, anche perché il nepotismo regna in tutta Italia, non solo nelle università.

A chiudere la “finestra-tv” dedicata interamente al nostro Ateneo, è il “padrone di casa”, che ancora un volta, guardando fisso in camera e puntando il dito, si rivolge agli studenti messinesi: «Se i ragazzi non scendono in piazza per difendere persone come la professoressa Minniti e il professor Cucinotta, tanto vale che non si lauerino. Devono difendere prima di tutto il loro diritto ad avere un futuro». Un tono, quello utilizzato da Giletti, che fa ben capire come quella su Messina non sia una finestra chiusa ma semplicemente socchiusa e pronta a spalancarsi all’arrivo del prossimo “temporale”.


Elena De Pasquale
www.tempostretto.it





Faccio i complimenti a tutti, se la nuova classe dirigenziale e politica messinese, dovesse aver dei giovani rappresentanti come questi, siamo alla fine di un inizio troppo spesso rimandato....

mercoledì 19 novembre 2008

Eroe (storia di Luigi delle Bicocche) video + testo Caparezza



Piacere / Luigi delle Bicocche
Sotto il sole faccio il Muratore e mi spacco le nocche
da giovane il mio mito era l’attore Dennis Hopper
che in Easy Rider girava il mondo a bordo di un Chopper
invece io passo la notte in un Bar Karaoke
se vuoi mi trovi lì / tentato dal videopoker
ma il conto langue e quella macchina vuole il mio Sangue
un soggetto perfetto per Brahm Stoker
TU
che ne sai della vita degli Operai
io stringo sulle spese / Goodbye Macellai
non ho salvadanai da Sceicco del Dubhai
mi verrebbe da devolvere l’otto per mille a Snai
io sono il pane per gli usurai ma li respingo
non faccio l’Al Pacino / non mi faccio di Pachinko
non gratto / non vinco / non trinco / nelle sale Bingo
man mano mi convinco

che io sono un Eroe
perchè lotto tutte le ore
sono un Eroe
perchè combatto per la pensione
sono un Eroe
perhcè proteggo i miei cari / dalle mani dei Sicari / dei cravattari
sono un Eroe
perchè sopravvivo al mestiere
sono un Eroe
straordinario tutte le sere
sono un Eroe
E te lo faccio vedere
ti mostrerò cosa so fare col mio superpotere

Stipendio dimezzato / o vengo licenziato
a qualunque età io sono già fuori mercato
fossi un ex SS novantatreenne / lavorerei nello studio del mio avvocato
invece torno a casa distrutto la sera
bocca impastata come calcestruzzo in una betoniera
io sono al verde / vado in bianco / ed il mio conto è in Rosso
quindi posso rimanere fedele alla mia bandiera ?
SU
vai / a vedere nella galera / quanti precari / sono passati ai mal’affari
quando t’affami / ti fai / nemici vari
se non ti chiami Savoia scorda i domiciliari
finisci nelle mani di strozzini / ti cibi
di ciò che trovi se ti ostini a frugare i cestini
ne l’Uomo ragno ne Rocky ne Rambo ne affini
farebbero ciò che faccio per i miei Bambini

che io sono un Eroe
perchè lotto tutte le ore
sono un Eroe
perchè combatto per la pensione
sono un Eroe
perhcè proteggo i miei cari / dalle mani dei Sicari / dei cravattari
sono un Eroe
perchè sopravvivo al mestiere
sono un Eroe
straordinario tutte le sere
sono un Eroe
E te lo faccio vedere
ti mostrerò cosa so fare col mio superpotere

Per far denaro ci sono più modi / potrei darmi alle frodi
e fottermi i soldi dei morti come un banchiere a Lodi
c’è chi ha mollato il Conservatorio per Montecitorio
lì i pianisti sono più pagati di Adrien Brody
io vado avanti e mi si offusca la mente
sto per impazzire come dentro un Call Center
vivo nella camera 237 / ma non farò la mia famiglia a fette
perchè sono un Eroe
-------------------
-------------------
sono un Eroe
perchè lotto tutte le ore
sono un Eroe
perchè combatto per la pensione
sono un Eroe
perhcè proteggo i miei cari / dalle mani dei Sicari / dei cravattari
sono un Eroe
perchè sopravvivo al mestiere
sono un Eroe
straordinario tutte le sere
sono un Eroe
E te lo faccio vedere
ti mostrerò cosa so fare col mio superpotere

lunedì 17 novembre 2008

domenica 16 novembre 2008

Manifestazione Ultras Messina



da messinacalcio.net

Messinabeerfest 2008”: grande concorso a premi per i visitatori

I vincitori saranno sorteggiati tra coloro che acquisteranno un tagliando d’ingresso, al costo di due euro, nel corso delle quattro serate.
Fervono i preparativi in vista del “Messinabeerfest 2008”, evento che si terrà a Villa Dante dal 27 al 30 novembre. Quattro serate all’insegna delle birre siciliane e tedesche, di tanta buona musica, ma non solo. Tutti coloro che acquisteranno il tagliando d’ingresso al costo di 2 euro infatti, parteciperanno ad un concorso a premi davvero speciale. Tra tutte le cartoline che verranno compilate dai partecipanti, ne verranno estratte quindici i cui intestatari si aggiudicheranno ciascuno un premio tra quelli offerti dagli sponsor della manifestazione. E che premi: Un telefono cellulare marca Apple modello IPHONE 3G 16gb., una Tv LCD 32”, un Personal computer, un lettore mp3 , N. 10 pen drive usb 2 gb e 480 bottiglie di birra da 0.33 cl.

Per tutte le informazioni che riguardano l’appuntamento intanto, è online già da qualche giorno il sito internet ufficiale, consultabile all’indirizzo www.messinabeerfest.com. All’interno potrete trovare notizie sulla location, sull’organizzazione, sui gruppi locali che suoneranno e appunto sul concorso a premi. Dunque “In brocca al lupo”.



fonte tempostretto.it

Grecia - ITALIA Convocati

Il nostro ex D'Agostino tra i convocati per l'amichevole contro la Grecia mercoledi'.
PORTIERI: Curci (Siena), De Sanctis (Galatasaray).
DIFENSORI: Bonera (Milan), F. Cannavaro (Real Madrid), Chiellini (Juventus), Dossena (Liverpool), Gamberini (Fiorentina), Grosso (Lione), Legrottaglie (Juventus).
CENTROCAMPISTI: Camoranesi (Juventus), D'Agostino (Udinese), De Rossi (Roma), Gattuso (Milan), Maggio (Napoli), Montolivo (Fiorentina), Perrotta (Roma).
ATTACCANTI: Gilardino (Fiorentina), Iaquinta (Juventus), Pepe (Udinese), Quagliarella (Udinese), G. Rossi (Villarreal), Toni (Bayern Monaco).

foto www.newsmobile.i

sabato 15 novembre 2008

Palermo-Inter

Con tranquillità.





sciolti, sciolti.....

giovedì 13 novembre 2008

That's Not True, NinoF remake Fruity loops



Altro mio rifacimento That's Not True con Fruity loops 8xxl, con il display di winamp in sfondo :D

Storie PaZzE: Brasile, uccisa da bara del marito

Donna schiacciata sul carro funebre
Una donna brasiliana di 67 anni è morta travolta dalla bara del marito. Il tragico e insolito episodio è avvenuto su una strada di campagna nello Stato brasiliano di Rio Grande do Sul. La signora si trovava su un pick-up di una compagnia di pompe funebri. Un'auto guidata da un ubriaco ha tamponato in modo violentissimo il furgone. La bara è stata proiettata in avanti, entrando nella cabine dei passeggeri e uccidendo sul colpo la donna.

I due veicoli sono finiti fuori strada. Entrambi i guidatori sono all'ospedale con prognosi riservata, mentre il figlio della coppia, che si trovava a fianco della madre, se l'è cavata con poche escoriazioni.


tgcom.it
foto http://oltreilcancello.wordpress.com/

Assurdo ma vero....

mercoledì 5 novembre 2008

Segnaliamo: Radio Zenith 98.9 e 100.9 "Pietre nella lenticchia"


Da lunedì 10 Novembre su Radio Zenith 98.9 e 100.9 "Pietre nella lenticchia"
Una nuova trasmissione radiofonica riempirà il lunedì pomeriggio messinese dalle 18.00 sino alle ore 20.00. Dal 10 novembre non perderti neanche una puntata, ci sarà da farsi un mondo di risate insieme a Marco Livi e Domenico Rinaldi che muoveranno le fila dallo Studio 1 di Contesse pronti ad accendere, la mina vagante della città, l'inviato più che speciale, Massimo Mastronardo.


P.S.: Non perdere le frequenze di Radio Zenith Messina e se vuoi puoi fare una qualsiasi segnalazione all'indirizzo di posta elettronica

pietrenellalenticchia@live.it



stralcio da http://pietrenellalenticchia.spaces.live.com/default.aspx

martedì 4 novembre 2008

Anorthosis - Inter



GIOCATEVI LO SCUDETTO!!!!

lunedì 3 novembre 2008

Come poteva essere il Messina Calcio oggi in serie A




STORARI (Oggi Fiorentina)
ZORO (oggi Benfica) - ARONICA (oggi Napoli) - PORTANOVA (oggi Siena) PARISI (oggi Bari)
D'AGOSTINO (oggi Udinese) - NOCERINO (oggi Palermo) - COPPOLA (oggi Frosinone)
AMAURI (oggi Juventus) - FLOCCARI (oggi Atalanta) - AMORUSO (oggi Torino)




e ne mancano....

Tanto per non dimenticare mai la nostra storia..................
Grazie ancora società!!!



foto tirrenosat

domenica 2 novembre 2008

Pistocchi la partita va vista a 360°

Il commento di "Vortixleo" su youtube

"Pistocchi ridicolizzato. La scia colpevolista di calciopoli(Farsopoli)dell'estate 2006 porta ad analizzare, in una puntata di Matrix, un vecchio episodio da moviola. Peccato che il piccolo moviolista non mostri un rigore antecedente ma a maglie invertite."




Badate bene a cosa dice De Sanctis "li c'e' un rigore che non detti al Chievo per un fallo su Cossato"..........perché questo non viene segnalato come presunto favore? VERGOGNA!!!

Che bello sto scudetto.......

Reggina - Inter .......Che schifo

giovedì 23 ottobre 2008

martedì 21 ottobre 2008

Superenalotto truffa o troppa sfortuna?

100 milioni di euro in palio, la febbre del gioco ai massimi storici, 200 milioni di combinazioni settimanali giocati dagli italiani e da stranieri che saltano i confini per inseguire un sogno....
Ma a sto punto la domanda sorge spontanea... Come cacchio è possibile che nessuno fa 6? Molti 5+1 (tranne questa sera) che cmq sempre 6 numeri sono...... 100 milioni di € per lo stato sono bruscolini, visto che facendo una stima rapida, tra sistemoni e giocate semplici, settimanalmente almeno 300-400 milioni entrano.... E' giusto fare i maliziosi e pensare che magari qualche cervellone fa uscire la serie che nessuno ha giocato? Se è sorte è sorte per tutti, sia giocatori che pallottoliere ufficiale. Bo..... Cmq si è creato un circolo viziosissimo, tanto che il codacons ha chiesto di stabilire un tetto massimo di eventuale vincita. C'e' gente che si sta rovinando, ho visto fare anche sistemi da 20.000€......gente pazza...

Moratti nello spogliatoio di De Santis (dichiarazione non trapelata stranamente)



A veggognativi!!!! Non fate i santi......

Qualche pillola sulla "tanto onesta pare" inter di Moratti





L'arbitro De Santis qualche pillola sull'inter

Lamentecontorta con facchinetti oggi su trl MTV 14.30

UN PAZZOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! :D

lunedì 20 ottobre 2008

Vedete che succede quando dimentico il gufo?

NO COMMENT...




ORA VEDIAMO DI CONCENTRARCI PER LA CHAMPIONS, ANCHE SE E' MATEMATICAMENTE IMPOSSIBILE CHE POSSA PERDERE CONTRO "L'ANORTHOSIS" :D...

MA NOI CI CREDIAMO!!!

domenica 19 ottobre 2008

Attivato nuovo sito Frimm Immobiliare Via Palermo


CLICCA

Altra pagina web su immobiliare.it per la frimm via palermo,
109




www.frimm.com



Studio Due S.n.c. Tel./Fax 090/51606 (2 linee) - 334/1241176 - 090/3693116

sabato 18 ottobre 2008

Giusy Ferreri "Novembre " testo e accordi

Accordi - chord
FA#m, RE, SIm, DO#

legato prima e seconda parte (ponte)
RE LA DO#


(PRIMA PARTE)

Ho difeso le mie scelte io ho
creduto nelle attese io ho
saputo dire spesso di no
con te non ci riuscivo.

Ho indossato le catene io ho
i segni delle pene lo so
che non volendo ricorderò
quel pugno nello stomaco

A novembre
la città si spense in un istante
tu dicevi basta ed io restavo inerme
il tuo ego è stato sempre più forte
di ogni mia convinzione ora a

novembre
la città si accende in un istante
il mio corpo non si veste più di voglie
e tu non sembri neanche più così forte
come ti credevo un anno fa
novembre.

Ho dato fiducia al buio ma ora sto
in piena luce e in bilico tra estranei
che mi contendono la voglia di rinascere

a novembre
la città si spense in un istante
tu dicevi basta ed io restavo inerme
il tuo ego è stato sempre più forte
di ogni mia convinzione ora a

novembre
la città si accende in un istante
il mio corpo non si veste più di voglie
e tu non sembri neanche più così forte
come ti credevo un anno fa

(PONTE)

novembre.
E tu parlavi senza dire niente
cercavo invano di addolcire quel retrogusto amaro
di una preannunciata fine.

(SECONDA PARTE)

A novembre
la città si spense in un istante
tu dicevi basta ed io restavo inerme
il tuo ego è stato sempre più forte
di ogni mia convinzione ora

a novembre
la città si accende in un istante
il mio corpo non si veste più di voglie
e tu non sembri neanche più così forte
come ti credevo un anno fa
novembre.

lunedì 13 ottobre 2008

Segnaliamo: FRIMM Via Palermo 109 - 090/51606

"L'AGENZIA IMMOBILIARE"
Ecco una delle brochure d'ottobre in formato pdf
------

E' solo una piccola parte degli annunci immobiliari che troverai su www.frimm.com


CLICCA QUI O SCARICA NEL TUO PC TASTO DESTRO DEL MOUSE E FAI SALVA OGGETTO CON NOME




Chiama al numero 090/51606



studio due s.n.c.

domenica 12 ottobre 2008

Aggiornata Fotogallery 12/10/2008 "Ottobrata 2008" Zafferana etnea

Con lo strepitoso "Camper" di Christian!!!
Ottobrata 2008

lunedì 6 ottobre 2008

Zoo di 105 Noi Italiani, mio piccolo montaggio

Noi degli anni 80 seconda parte

I Top della 6a giornata di serie A



FREY (fio)
GARICS (ata) - PAPASTATHOPOULOS (gen) - COSTA (reg)
D'AGOSTINO (ud) - PALLADINO (gen) - KUZMANOVIC (fio) - DONI (ata)
FLOCCARI (ata) - MILITO (gen) - QUAGLIARELLA (ud)

I Flop della 6a giornata di serie A



MIRANTE (samp)
ACCARDI (samp) - SCARDINA (chievo) - MEXES (roma)
PERROTTA (roma) - DELVECCHIO (samp) - DESSENA (samp) - SISSOKO (juv)
RONALDINHO (milan) - BAPTISTA (roma) - LARRIVEY (cag)





foto calciopro.com

domenica 5 ottobre 2008

giovedì 2 ottobre 2008

Fifa Futsal World Cup

L'Italia fa il bis di vittorie, superati gli Usa per 6 a 1. Sabato in campo con il Portogallo

Usa-Italia 1-6 (pt 1-2)

Usa: Richey, Rosenband, Myers, Morris, Wiesner; Vorberg, Hammes, Apple, Farias, Jacobson, Naumoski, Stewart. Commissario Tecnico: Tozer.

Italia: Feller, Nora, Jubanski, Morgado, Zanetti; Grana, Pellegrini, Bertoni, Assis, Fabiano, Foglia, Farina. Commissario Tecnico: Nuccorini.

Arbitri: Goulart (Brasile) e Rojas (Perù).

Reti: 4'27" Rosenband (USA), 7'40" Foglia (I), 10'56" Zanetti (I); st 11'40" Nora (I), 15'20" Grana (I) su t.l., 16'25" Bertoni (I), 19'07" Assis (I) su t.l.

Note: ammoniti Rosenband, Jacobson, Farias, Hammes, Apple. Presenti in tribuna il presidente della Divisione Fabrizio Tonelli, il segretario Fabrizio Di Felice, il commissario della Can 5 Andrea Lastrucci e il vicecommissario Franco Venerando.


stralcio e foto divisionecalcioa5.it

"Charm" ecco il primo mio pezzo su FL



Canzoncina caruccia, interamente realizzata con FL studio 8 XXL....

Roma da champions, inter ti sabbasti.....

Peccato ieri ho dimenticato di mettere il gufinter, ma con la mente eravamo tutti a Milano. Il pareggio ci soddisfa, soprattutto i fischi per "mou" :D....

Grande Roma di rimonta invece.
Nel frattempo un "gufinter" per domenica (anche se stavolta è difficile) lo metto!!!
Speriamo che il Bologna continui il trend "ammazzamilanesi" :D

martedì 30 settembre 2008

Mondiale Calcio a 5


I vice campioni del mondo Azzurri, oggi in campo alle 15.30 a Rio de Janeiro contro la Thailandia (Girone B) Diretta Raisport Piu'

Aggiornamento ad un minuto dalla fine del primo tempo. Italia conduce 1-0 sulla Thailandia.
Sul finale palo dell'Italia. Si va al riposo.
finisce 1-0 con il gol di Grana su rigore.

foto divisionecalcioa5.it

lunedì 29 settembre 2008

Scommettiamo? Pronostico europeo....

CALCIO 30/09 18:30 ZENIT - REAL MADRID 2 - 2,35

CALCIO 30/09 20:45 FIORENTINA - ST BUCARES 1 - 1,45

CALCIO 30/09 20:45 FENERBAHCE - D KIEV X - 3,30

CALCIO 30/09 20:45 B BORISOV - JUVENTUS 2 - 1,37

10,00 € si vince più di 150,00 €

La vera classifica di serie A

ECCO COME SAREBBE LA CLASSIFICA DI JUVE, INTER E MILAN ALLA 5a GIORNATA SE NON CI FOSSERO STATI ERRORI ARBITRALI O COLPI DI CULO STRATOSFERICI!!!


MILAN - INTER 1-0

domenica 28 settembre 2008

L'ottava meraviglia di Valentino



Ottavo mondiale per Valentino Rossi, un mito che fa storia.

foto gazzetta.it

sabato 27 settembre 2008

Manca poco al derby

Ecco il secondo "gufinter" della stagione.... Forza Ragazzi




Ci siamo quasi per il derby Milan-Inter, tutt'Italia a tifare!

venerdì 26 settembre 2008

giovedì 25 settembre 2008

Le nostre probabili formazione della 5a giornata

SAMPDORIA-JUVENTUS sabato ore 18:00
Sampdoria: Mirante; Lucchini, Bottinelli, Accardi; Stankevicius, Sammarco, Palombo, Franceschini, Pieri; Delvecchio, Cassano.
Juventus: Manninger; Grygera, Legrottaglie, Chiellini, De Ceglie; Giovinco, Poulsen, Sissoko, Nedved; Amauri, Del Piero.

FIORENTINA-GENOA sabato 20:30
Fiorentina: Frey; Zauri, Dainelli, Gamberini, Vargas; Donadel, Felipe Melo, Montolivo; Kuzmanovic; Gilardino, Mutu.
Genoa: Rubinho; Biava, Ferrari, Criscito; Rossi, Milanetto, Juric, Modesto; Sculli, Milito, Gasbarroni.

BOLOGNA-NAPOLI
Bologna : Antonioli; C. Zenoni, Aronica, Lanna, Bombardini; Mingazzini, Mudingayi; Volpi, Amoroso, Valiani; Di Vaio. )
Napoli: Iezzo; Cannavaro, Rinaudo, Contini; Maggio, Blasi, Gargano, Hamsik, Vitale; Denis, Zalayeta.

CATANIA-CHIEVO
Catania: Bizzarri; Sardo, Silvestre, Stovini, Silvestri; Tedesco, Ledesma, Biagianti; Mascara, Paolucci, Plasmati.
Chievo : Sorrentino; Malagò, Mandelli, Yepes, Scardina; Pinzi, Italiano, Marcolini; Luciano, Pellissier, Langella.

LECCE-CAGLIARI
Lecce: Benussi; Polenghi, Stendardo, Diamoutene, Antunes; Munari, Zanchetta, Ardito, Caserta; Tiribocchi, Castillo.
Cagliari: Marchetti; Pisano, Bianco, Lopez, Agostini; Biondini, Conti, Parola; Cossu; Acquafresca, Matri.

PALERMO-REGGINA
Palermo: Amelia; Cassani, Carrozzieri, Bovo, Balzaretti; Nocerino, Liverani, Bresciano; Simplicio; Cavani, Miccoli.
Reggina: Campagnolo; Lanzaro, Cirillo, Santos; Vigiani, Barreto, Carmona, Hallfredsson, Costa; Brienza; Corradi.

ROMA-ATALANTA
Roma: Doni; Cicinho, Panucci, Mexes, Riise; Aquilani; Taddei, Brighi, Perrotta, Menez; Vucinic.
Atalanta: Coppola; Garics, Talamonti, Manfredini, Rivalta; F. Pinto, Cigarini, Guarente, Padoin; Doni; Floccari.

TORINO-LAZIO
Torino: Sereni; Rubin, Di Loreto, Pratali, Pisano; P. Zanetti, Corini, Saumel; Abbruscato, Bianchi; Amoruso.
Lazio: Carrizo; Lichtsteiner, Siviglia, Cribari, Kolarov; Brocchi, Ledesma, Mauri; Foggia, Pandev; Zarate.

UDINESE-SIENA
Udinese: Handanovic; Ferronetti, Coda, Domizzi, Pasquale; Inler, D'Agostino, Isla; Sanchez, Quagliarella, Di Natale.
Siena: Curci; Rossettini, Ficagna, Portanova, Del Grosso; Vergassola, Codrea, Galloppa; Kharja; Calaiò, Maccarone.

MILAN-INTER posticipo domenica 20:30
Milan: Abbiati; Zambrotta, Maldini, Kaladze, Jankulovski; Gattuso, Seedorf, Ambrosini; Kakà; Shevchenko, Pato.
Inter: Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Materazzi, Chivu; Vieira, Cambiasso, Zanetti; Adriano, Ibrahimovic, Mancini.

Inter uno squadrone...

Stranamente non ha avuto particolari favori arbitrali nelle ultime 2 partite, ma la sorte sta dando una grossa mano agli amici nerazzurri. Su 4 partite forse doveva fare 5-6 punti, la squadra che dovrebbe dominare in lungo e in largo, avrebbe pure un buon gioco, se si chiamasse Messina e a differenza di una certa Juventus che, seppur non avendo un ottimo gioco a centrocampo, fa spettacolo e punti. Quindi visto l'eccessivo culo di quest'avvio di campionato, mi sembra giusto ricominciare il "GuFiNtEr", il simpaticissimo Gufo che tante soddisfazione ci tolse la scorsa stagione in champions, arrivando quasi a toglierle lo scudetto a favore della Roma.

Fc Messina tra sogni e caxxate!



Dopo un'estate intera a rincorrere sciocchezze a destra e a manca, gruppi, coordate, ora mi tocca sentire in giro che l'ufficialità di Do Prado (ex fiorentina) è di nuovo ridiscussa, e sopratutto che Sanz è pronto a rilevare il Messina... Ma daaaaaaaaaaaaiiiiiiiiii!!! Siamo stanchi di sentire ste cacchiate. O fanno fatti senza parlare o se no è davvero inutile parlare ancora di calcio a Messina se non per il Camaro. Prendere in giro un sentimento, una fede, è una delle cose meno nobili che esista.



foto lungoparma.it e gazzetta.it

mercoledì 24 settembre 2008

lunedì 22 settembre 2008

Messina prima città d'Italia

Su segnalzione di Massimo Mastronardo, ecco come storicamente viene riportata dagli spagnoli la battaglia di Lepanto. Notare come nella piantina storica l'unica città d'Italia citata è appunto Messina!

domenica 21 settembre 2008

Risultati serie D Messina ancora a secco

Castrovillari-Messina 1-0
Atl.Puteolana-Acicatena 1-1
Castiglione-Adrano 1-2
Nissa-Vico Equense 3-1
Rosarno-Palazzolo 0-0
Siracusa-Savoia 4-0
Trapani-Sapri 2-2
Viribus Un.-Sangiuseppese 1-0
Vittoria-Hinterreggio 1-2

CLASSIFICA
Viribus Un. 12
Hinterreggio 9
Sapri 8
Acicatena 7
Rosarno 7
Sangiuseppese 7
Nissa 6
Atl.Puteolana 5
L.Acate 5
Adrano 4
Castrovillari 4
Palazzolo 5
Savoia 4
Vico Equense 4
Trapani 3
Castiglione 2
Messina 0
Vittoria 0



foto tempostretto

sabato 20 settembre 2008

Riapre il 5Quarti


Riapre la dancehall di Messina, territorio prediletto delle band messinesi e caravanserraglio di tutte quelle di passaggio in città. Il Circolo 5Quarti è un'Associazione Culturale ed è aperta solo ai soci regolarmente iscritti. La prima serata sarà proprio destinata alle iscrizioni.
Suonano i Miss Fraulein, mettono musica i DJ D. Patania ed El Puerco.
Doveroso.
Ore 22:00 Via Croce Rossa 39 26 settembre

fonte messinawebtv

venerdì 19 settembre 2008

Inchiesta Fc Messina: Pietro e Vincenzo Franza indagati per falso e frode processuale

Si tratta di un nuovo filone, sulla gestione della società, riguardante l'autenticità di una liberatoria del dottor Filippo Ricciardi
Ancora guai giudiziari per i fratelli Pietro e Vincenzo Franza, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’FC Messina. I due dirigenti sono stati raggiunti da avviso di garanzia nell’ambito di un nuovo filone dell’inchiesta sulla gestione della società giallorossa. A firmarli i sostituti della Procura Vito Di Giorgio e Fabrizio Monaco che hanno ipotizzato i reati di falso e frode processuale.
A far scattare l’inchiesta una denuncia presentata in Procura dall’ex medico sociale del Messina Filippo Ricciardi. Secondo il professionista non sarebbe sua la firma apposta su una liberatoria esibita dai dirigenti giallorossi durante la causa civile intentata dal medico che ha chiesto la liquidazione di 500 mila euro. La dichiarazione, risalente al marzo 2006, era indispensabile, insieme con quelle di tutti gli altri dipendenti e giocatori, per ottenere l’iscrizione del Messina all’ultimo dei tre campionati di serie A. Una prassi obbligatoria perché senza le liberatorie le società non possono ottenere l’iscrizione al campionato o alle competizioni europee. Non ritenendo sua quella firma Ricciardi, assistito dall’avvocato Aurora Notarianni, ha presentato denuncia in Procura.
Ieri gli uomini della sezione di PG della Guardia di Finanza si sono recati nella sede di via Acireale ed hanno acquisito la documentazione. Oltre alla liberatoria, oggetto della disputa fra Ricciardi ed i Franza, le Fiamme Gialle hanno acquisito anche un’attestazione, risalente al primo agosto 2003. Si tratta di una scrittura privata nella quale si legge che il dottor Filippo Ricciardi avrebbe prestato la sua attività professionale a favore del Messina a titolo gratuito.
La firma sarà ora sottoposta a perizia grafica per accertarne l’autenticità mentre nei prossimi giorni i sostituti Di Giorgio e Monaco sentiranno sia Pietro che Vincenzo Franza. E proprio i due fratelli nel pomeriggio hanno dato mandato ai loro legali di querelare per calunnia Filippo Ricciardi.
I dirigenti giallorossi ricordano che Ricciardi ha sempre prestato la sua opera nell’FC Messina a titolo gratuito com’è confermato dalla sottoscrizione di diverse liberatorie. Pietro e Vincenzo Franza –in un comunicato- precisano che “In nessuna liberatoria sportiva è indicata la cifra corrisposta al tesserato e quindi ogni dato diffuso dalla stampa non può che essere frutto di immaginazione e di fuorvianti informazioni di carattere esclusivamente diffamatorio”.


fonte tempostretto.it
foto imgpress

mercoledì 17 settembre 2008

Champions League 2008. Quando si dice Vincere e poi conVincere

Juventus batte lo Zenit in una partita difficile e sudata fino all'ultimo. Del Piero ci mette lo zampino e via i 3 punti. Tempo fa la definii una squadra operaia ed umile. Lo riconfermo, abbiamo un gran cuore e tanta, tantissima rabbia. Ne abbiamo viste di tutti i colori ma con modestia e sacrificio torneremo a riprenderci i posti che ci competono.
Ottima anche la Fiorentina che va sul 2-0 con doppietta di Gilardino, ma poi si fa recuperare sul 2-2 contro il Lione.
Ieri Roma sconfitta in casa 2-1 contro il Cluj, mentre l'Inter vince contro il Panathinaikos.


foto gazzetta.it

Lorenzo Sanz compra il Messina?

Voci di corridoio darebbero come avviata la trattativa che vedrebbe il Messina acquistato da Lorenzo Sanz Duran. Chi non conoscesse Lorenzo Sanz Duran, diciamo solo che è il figlio di Lorenzo Sanz senior ex presidente del Real Madrid ai tempi d'oro di Capello. Oggi era a Messina allo stadio con Pietro Franza a seguire le ultime fasi della sconfitta dei ragazzi di De Maria contro il Rosarno.... Chissà che intenzioni bellicose abbia. Ai tempi di Gilardino a parma, provò a comprare la squadra gialloblù ma fallì, stesso discorso per il Bari. Non sarebbe male volendo :D!!! Il Messina succursale del Real Madrid, già mi vedo Van Nistelrooy a 37 anni venire da noi per salvarci dalla C1....... Ma vaff......
Cmq il Messina "pulito" è chiaro che diventa un patrimonio appetibile per chiunque, uno stadio tra i più grandi d'Italia, una tifoseria tra le più calde e impegnata per la società (vedi 25.000 abbonati) un progetto interessante di sviluppo e valorizzazione stadi e ambiente... Volendo....... Basta che non si mette Buzzanca a trattare però :D



foto lungoparma.it

Segnaliamo: inter-no-grazie.blogspot.com

INTER NO GRAZIE
Bellissimo blog appena scovato in rete, solo per chi capisce realmente di calcio ed ha intrinseca una reale onestà sportiva nell'animo, quindi se sei interista non ci andare :D!!!!
la foto è del blog "inter no grazie"

FC Messina rimpianti e speranze

Dalle stelle alle stalle, detto mai più azzeccato....
Rischiamo di doverci salvare addirittura nel campionato nazionale dilettanti, dopo aver creato un impero calcistico raro in Italia. In poco più di 7 anni dai dilettanti si arriva in serie A e ci si piazza al settimo posto con un S. Filippo stracolmo, 25.000 abbonati, numeri che almeno 13-14 squadre in serie A sognano. Ieri siamo caduti, le colpe è inutile citarle. Oggi stiamo marciando verso cosa non si sa. Nikki Patti vidi chiddu ca ffari......
Una cosa è certa è inutile non sostenere i ragazzi che oggi scendono in campo. Ricordiamoci che praticamente era la primavera fino a poco tempo fa.
Ricordiamoci sempre che da Messina son passati e mi auguro passeranno, moltissimi campioni che magari nello stretto non hanno sempre brillato, ma hanno comunque avuto una carriera brillantissima. Chi ha vinto scudetti, coppe, mondiali etc... Ad esempio (cliccare per la carriera di ognuno da wikipedia):


Amauri
Víctor Morales Benítez
Enrico Buonocore
Nicolas Cordova
Vincent Candela
Carmine Coppola
Gaetano D'Agostino
Arturo Di Napoli
Aldo Dolcetti
Dimitrios Eleftheropoulos
Eugenio Fascetti
Sergio Floccari
Ivica Iliev
Marco Materazzi
Ciro Muro
Egidio Morbello
Mark Iuliano
Nicolò Napoli
Mitsuo Ogasawara
Alessandro Parisi
Igor Protti
Rahman Rezaei
Christian Riganò
Salvatore Schillaci
Roberto Sosa
Salvatore Sullo
Marco Storari
Atsushi Yanagisawa
Riccardo Zampagna
Marco Zanchi
Zoro

Come poi non ricordare storicamente gli assoluti protagonisti di un giovane Messina che cominciava a farci sognare, come Surace, Catalano, Obbedio, Sparacio, Torino, Minisi, Manitta, e tanti, tanti, tanti altri, sicuramente avrò dimenticato qualcuno.

foto
wikipedica
soccernet
messinacalcio.org

Top e Flop 2a giornata di serie A (fantacalcio version)

3-4-3


I TOP
RUBINHO 7 (genoa)
PORTANOVA 7 (siena) - MATERAZZI 7 (inter) - PRATALI 7 (torino)
GUARENTE 10,5 (atalanta) - CASERTA 9,5 (lecce) - HAMSIK 9,5 (napoli) - MAGGIO 10,5 (napoli)
AMORUSO 11 (torino) - MICCOLI 15 (palermo) - ZARATE 11 (lazio)



TOT. 105

I FLOP
DONI 3 (roma)
CIRILLO 4,5 (reggina) - DI LORETO 2 (torino) - ZAURI 4,5 (fiorentina)
BIONDINI 4,5 (cagliari) - PANI4,5 (cagliari) - MONTOLIVO 4,5 (fiorentina) - MUNTARI4 (inter)
ABBRUSCATO 4 (torino) - IUNCO4,5 (chievo) - RONALDINHO 5 (milan)



TOT. 45

martedì 16 settembre 2008

Agostino Giglio DEADSTAR

Un'altra cover piano version del grande Ago

sabato 13 settembre 2008

Inter bene bene...... senza polemica segniamoci tutte le partite


Non diciamo niente

Sampdoria-Inter 1-1 Ibra gol cn presunto stop di braccio
Inter-Catania 2-1 presunto gol fantasma

Forse sono discutibili episodi, potrebbero esserci come no però.... è da circa un annetto che la "sudditanza" si sia spostata....

Iniziamo bene va....

foto corrieredellosport


Tedesco una furia intanto su rete 4 UN GRANDE!!!!
Si è verificato un errore nel gadget