martedì 14 luglio 2009

New Ford Fiesta 2009


La nuova linea Ford devo dire che mi ha stupito in termini di elegante sportività, La Fiesta di spicco, ha sicuramente aiutato le vendite in Europa e parecchio in Italia. La carrozzeria rivoluzionata, cosi' come gli interni, tranne che per qualche dettaglio che ricordano la vecchia versione.
Gli allestimenti, non scendendo troppo nelle personalizzazioni di colori e stoffe, sono essenzialmente 2. Ossia il modello Plus ed il modello Titanium.

Il primo, ossia il modello Plus, ha già un buon pacchetto optional, ma le differenze con il Titanium si sentono. Anche perché quest'ultimo si puo' avere con poco piu' di 1400€ oltre il prezzo di acquisto.
Le differenze sostanziali sono che il Titanium aggiunge i cerchi in lega (la mia concessionaria a Messina, aumentava anche di un pollice l'offerta), il climatizzatore digitale rispetto al manuale della plus, il Bluetooth, i fari alogeni, e molti dettagli estetici, come le cromature esterne, o la plancia interna argentata.

Sicuramente la Titanium è migliore sotto l'aspetto estetico e funzionale e se pensiamo solo di mettere i cerchi in lega nella plus, la differenza di prezzo si assottiglia ancora d+, quindi conviene di gran lunga la versione piu' "ricca".
Io ho scelto la plus perché non ero interessato né a tutti questi vezzi estetici, né ai cerchi, e devo dire che, anche grazie agli incentivi statali, ritengo di aver fatto un buon acquisto.
prezzo inva incl. € 12.300 -
rottamazione € 1.500 =
Tot. € 10.800.
E ne ho girato di concessionari.

Andiamo alla parte tecnica.
I motori sono bene o male gli stessi delle passate versioni, tranne per il modello 82 Cv che fortunatamente ha qualcosa in+ e si sente. Sconsiglio vivamente il modello 1.200 60 Cv, molto lento e rumoroso. Da 1.400 in poi vanno discretamente bene. Forse il 1200 da 82 Cv è un buon compromesso per l'urbano e qualche extra ogni tanto. A bassi regimi perde molto ma già sopra i 2500 giri fa sentire la differenze con altri 1.200 concorrenziali. Difetti forse negli ammortizzatori, sembrano ancora troppo duri e ad ogni fossetto impegnativo si sentono (stesso problema nella vecchia fiesta). Il lunotto dietro è molto piccolo e difficile da gestire, in suo aiuto xò, hanno aumentanto la grandezza degli specchietti laterali. I freni rispondono bene ma forse occorre pressare troppo sul pedale.
La tenuta di strada non è male, il peso sembra ben bilanciato, "sculetta" poco ma ritengo per colpa degli ammortizzatori, tutto sommato sicura. Ottimo il bagagliaio.

In sintesi direi che il prezzo per un auto del genere è correttissimo, se avessi speso per lo stesso mezzo anche 2000 € in + la mia opinione sarebbe stata sicuramente più rigida e critica. 4 stelle vanno bene....
Alla prossima friens
Nino....
mia recensione e foto da ciao.it

Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget